chirurgia estetica liporistrutturazione
Approvato dalle rigide normative CE e ISO, ed in fase di approvazione negli USA dalla FDA, BodyTite™ si basa sulla nuova tecnologia RFAL (Radio-Frequency Assisted Liposuction), brevettata e prodotta da Invasix (Israele), che sta ad indicare una liposuzione radio-frequenza assistita capace simultaneamente di lipolisi, coagulazione e skin tightening.

BodyTite™ applica le ben note proprietà della radio-frequenza bipolare, negli interventi di liposcultura per consentire di trattare uno dei problemi maggiori: il rilassamento cutaneo.

BodyTite™ permette di applicare la RF bipolare direttamente dall’interno, sul grasso, attraverso una cannula per aspirazione, montata su un manipolo dotato di una sonda esterna applicata al tessuto cutaneo.
L’energia erogata, direzionata in maniera specifica ed omogenea fra la punta della cannula (elettrodo interno) e la sonda esterna (elettrodo esterno), consente, contemporaneamente, lo “scioglimento” del grasso e la retrazione cutanea dei tessuti mirati.

La procedura viene effettuata in tutta sicurezza grazie al software di cui è dotato BodyTite™ che controlla “on-line” tutti i parametri necessari: temperatura, impedenza, profondità e potenza, informando l’operatore delle linee operative con un segnale acustico modulato ed interrompendo l’emissione di energia nel caso di errata procedura.

In tempo reale la sonda esterna monitora, in continuo, la temperatura per evitare un inutile ed eccessivo riscaldamento dei tessuti molli che devono essere modellati, e per assicurare la temperatura efficace ed ottimale per ottenere la retrazione tissutale in ogni paziente, nonostante le variabili individuali.

BodyTite™ permette, inoltre, per le ben note capacità della RF, la contestuale coagulazione dei vasi sanguigni e delle terminazioni nervose superficiali, riducendo ecchimosi post-operatorie, dolore, ed effetti collaterali, per un intervento minimamente invasivo.